Il metodo SCRUM e i suoi vantaggi

You are here

 

Crescita del ROI

 

SCRUM migliora il ROI dei progetti agendo sulle leve sia dei maggiori ricavi sia della riduzione degli investimenti.

Una delle principali caratteristiche insite nelle attività di progetto è l'incertezza dei risultati. E' infatti impossibile garantire il successo di un progetto, qualsiasi ne siano le dimensioni o la complessità. Considerando questa incertezza riguardo il successo nei risultati complessivi, finali, è importante iniziare ad ottenere i primi risultati parziali il più presto possibile, già nelle fasi iniziali di progetto.
Questa produzione anticipata di risultati, e pertanto di valore, costituisce una opportunità per reinvestire e dimostra ai committenti il valore aggiunto del progetto.
E' importante:

1. comprendere quali siano gli elementi che costituiscono valore per i clienti e per gli utenti, e assegnare nel Prioritized Product Backlog la più elevata priorità a quelli di maggior valore aggiunto

2. ridurre l'incertezza e tenere costantemente sotto controllo i fattori di rischio che, manifestandosi, possono ridurre il valore. E' altresì importante lavorare costantemente a contatto con i committenti del progetto e con tutti coloro che ne traggono interesse, mostrando loro i miglioramenti ottenuti nel prodotto o servizio come risultato di ciascuno Sprint

3. produrre risultati (i Deliverables) in base alle priorità legate ai miglioramenti incrementali di prodotto o servizio ottenuti alla fine di ciascuno Sprint così che i clienti possano ottenere i primi vantaggi già nelle fasi iniziali del progetto

Alcune delle principali differenze tra i risultati di SCRUM basati sul valore e quelli dei metodi tradizionali di project planning sono illustrati nella figura seguente

 
 

Nei progetti SCRUM le User Story sono elencate in ordine di priorità, e questo è un modo efficace per seguire gli obiettivi in ciascuna attività o rilascio di prodotto o servizio. L'obiettivo è quello di avere un solo e semplice elenco delle caratteristiche prioritarie, piuttosto che essere distratti da molti schemi delle priorità da raggiungere.

Questo semplice elenco è anche la base per incorporate i cambiamenti necessari per sfruttare meglio le opportunità che si manifestano in corso d'opera o, se necessario, per affrontare  i rischi identificati. Tutti i cambiamenti apportati per sfruttare le opportunità o afffrontare i rischi vengono elencati in base alla loro importanza e priorità riferita alle User Stories. Di solito i cambiamenti vengono considerati  e compensati riducendo caratteristiche che hanno una priorità inferiore.

Vengono anche definite le caratteristiche minime per il mercato, chiamate Minimum Marketable Features (MMF) così che già il primo prodotto possa essere lanciato il più presto possibile aumentando così il ROI.

 

Migliorano i risultati di progetto

 

Un progetto è una attività collaborativa finalizzata a creare nuovi prodotti o servizi oppure per portare i risultati descritti nel Project Vision Statement.

Normalmente ci si attende che i risultati generati da un progetto creino business o comunque servizi di valore.

Dal momento che le organizzazioni danno vita ai progetti per creare valore, SCRUM si concentra su questo, e lo chiama Value-Driven Delivery. SCRUM facilita la creazione di valore fin dalle prime fasi di progetto e continua a farlo durante tutto il ciclo di progetto. La produzione di valore è parte integrante della architettura descritta nella Guida SBOK™.

Il concetto di Value-Driven Delivery di SCRUM fa sì che l'architettura della Guida SBOK™ sia molto interessante per azionisti,alta direzione e senior management. Questo concetto è molto diverso da quello dei modelli tradizionali di project management ove:

 

1. non viene assegnata alcuna priorità alle specifiche sulla base del valore generato
2. è difficile cambiare le specifiche dopo l'inizio del progetto, e può essere fatto solo attraverso un lungo, difficile e costoso processo di cambiamento
3. il valore viene generato solo alla fine del progetto, con la consegna del prodotto o servizio

 

 

 

Scarica la Guida SBOK (English and Spanish)

1 + 3 =
Solve this simple math problem and enter the result. E.g. for 1+3, enter 4.

condividi

Share
 
Luca Orselli Consulting è A.T.P. (Authorized Training Partner) di VMEdu, SMstudy e SCRUMstudy. Gran parte dei contenuti delle pagine riguardanti il programma di formazione commerciale, SMstudy, SCRUM, SCRUMstudy e le certificazioni, le Guida SBOK™ e SMstudy™ nonchè tutti i video pubblicati nelle nostre pagine relative alla formazione commerciale e a SCRUM , sono adattate da quanto pubblicato in inglese da VMstudy e da SCRUMstudy sui loro siti, rispettivamente www.smstudy.com e www.scrumstudy.com
 

Luca Orselli Consulting Sas | Idee e soluzioni per lo sviluppo d'impresa

 

Iscriviti alla nostra Mailing list

* Noi non condividiamo le informazioni con nessuno. Controlla la nostra Privacy Policy per ulteriori dettagli. Verifica anche la nostra Cookie Policy.