Qualità

You are here

 

SCRUM definisce la qualità come la rispondenza del prodotto o servizio ai criteri di accettazione (Acceptance Criteria) e l'ottenimento del valore di business atteso dai clienti.

Per garantire che un progetto ottenga la qualità attesa, SCRUM adotta un approccio di miglioramento continuo nel quale il Team di progetto apprende dall'esperienza e dai contributi degli Stakaholders che sono costantemente impegnati a far sì che il Prioritazied Product Backlog sia allineato con tutti gli eventuali cambiamenti nelle caratteristiche richieste.
Il Prioritized Product Backlog non è pertanto mai definitivo sino alla conclusione del progetto. Tutti i cambiamenti nelle specifiche richieste riflettono cambiamenti nell'ambiente di business interno o esterno e fanno sì che il Team di progetto lavori in continuazione per adattarsi e raggiungere queste specifiche.

Dato che SCRUM richiede che il lavoro sia completato in via incrementale durante gli Sprint, gli eventuali errori o difetti vengono individuati rapidamente nel corso dei loro test di qualità e non solo alla fine quando il prodotto o servizio sono quasi terminati. Per di più molti compiti importanti collegati alla qualità (ad esempio lo sviluppo, le prove e la documentazione) sono svolti e completati come passaggi dello stesso Sprint e dallo stesso Team: questo assicura che la qualità è insita in tutti i prodotti presentati alla fine di ogni Sprint. Questi prodotti presentati alla fine degli Sprint dei progetti SCRUM, potenzialmente già consegnabili ai clienti, sono definiti fome "Done", cioè "compiuti".

In questo modo il miglioramento continuo con test ripetuti ottimizza la probabilità di raggiungere i livelli di qualità attesi nel progetto SCRUM. Le continue verifiche tra lo SCRUM Core Team e gli Stakeholder (che comprendono anche clienti ed utilizzatori) basate su miglioramenti incrementali del prodotto realmente disponibili alla fine di ogni Sprint assicurano che la distanza tra le attese del cliente ed i risultati del progetto siano costantemente ridotte.

Anche lo SCRUM Guidance Body fornisce linee guida sulla qualità che possono essere rilevanti in tuti i progetti SCRUM dell'organizzazione.

 

Scarica gratuitamente la copia del libro SBOK™ Guide   

 
Luca Orselli Consulting è A.T.P. (Authorized Training Partner) di VMEdu, SMstudy e SCRUMstudy. Gran parte dei contenuti delle pagine riguardanti il programma di formazione commerciale, SMstudy, SCRUM, SCRUMstudy e le certificazioni, le Guida SBOK™ e SMstudy™ nonchè tutti i video pubblicati nelle nostre pagine relative alla formazione commerciale e a SCRUM , sono adattate da quanto pubblicato in inglese da VMstudy e da SCRUMstudy sui loro siti, rispettivamente www.smstudy.com e www.scrumstudy.com
 

Luca Orselli Consulting Sas | Idee e soluzioni per lo sviluppo d'impresa

 

Iscriviti alla nostra Mailing list

* Noi non condividiamo le informazioni con nessuno. Controlla la nostra Privacy Policy per ulteriori dettagli. Verifica anche la nostra Cookie Policy.